Lun - Sab 8.00 - 18.00 Telefono: +39 0825 1492557

Investimenti sul calcio – La FIFA non abbandona il calcio femminile

28 Aprile 2020by Staff0

L’allarme qualche settimana fa lo ha lanciato la FipPro: il calcio femminile, in mancanza di adeguati aiuti economici, potrebbe scomparire. E vista la totale assenza, sopratutto in Italia, di un piano che vada ad aiutare in questo momento le società non professionistiche impegnate nel massimo campionato, dimostra come il movimento può davvero ricevere un colpo di grazia. Ma dalle pagine del Guardian, la Fifa tramite un suo esponente, ha confermato che il piano di investimenti previsti non verrà minimamente intaccato. Si parla di una cifra che si aggira attorno al miliardo di euro per il periodo che va dal 2019 al 2022. “Possiamo confermare che questo finanziamento è già stato impegnato dalla Fifa e non sarà minimamente influenzato dalla crisi economica dovuta alla pandemia di coronavirus”. Una buona notizia che però non basta. Bisogna attivare tutti i programmi che portano al professionismo. Altrimenti saranno moltissime le società che dovranno gettare la spugna. “Questo finanziamento – ha ancora spiegato il portavoce Fifa – sarà impiegato nelle strutture, nelle competizioni e nei programmi tecnici da migliorare. Siamo in grado di confermare che il calcio femminile è stato pienamente tenuto in considerazione e che stiamo lavorando per fornire assistenza a tutta la comunità calcistica, compreso questo movimento”.

fonte: ilmattino.it

 

Staff


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *